PRIMO PIANO

Come svegliarsi presto la mattina per studiare? 3 consigli che ti aiuteranno

Se il tuo problema è riuscire ad alzarti la mattina e vuoi sapere come svegliarsi presto per studiare, leggi questo articolo.

E’ una cosa che può capitare. Per esempio se stai preparando un esame difficile, che prevede molto studio e ti costringe a ripetere la sera e ad andare a letto tardi.

Se per te svegliarti presto per studiare di mattina è una vera e propria tortura, non demordere. Con un po’ di buona volontà e qualche suggerimento riuscirai a vincere la fatica del risveglio.Svegliarsi presto per studiare: l’importanza del riposo.

Riuscire a svegliarsi presto e studiare di mattina non è sempre una cosa semplice.

Ecco tre consigli che possono aiutarti:

  • Riposare bene
  • Adottare una sveglia sempre diversa
  • Far entrare la luce in camera

È certamente molto scontato, ma per iniziare al meglio la giornata è necessario essere ben riposati. Il nostro organismo ha bisogno di almeno otto ore di sonno.

Evita assolutamente di stare al pc o al cellulare prima di andare a dormire: è ormai assodato che questa abitudine influisce negativamente sul riposo, aiutando invece l’insonnia. Molto meglio leggere un libro o ascoltare musica rilassante.

La sveglia

La sveglia è una delle cose più fastidiose da sentire. In più la possibilità di posporla di 5-10-15 minuti segna la fine dei progetti di studio mattutini. Il nostro consiglio è quello di provare a cambiare la suoneria della sveglia.

Come alzarsi presto la mattina: un rimedio naturale

Il nostro ultimo suggerimento su come svegliarsi presto la mattina per studiare è: evita di dormire con le persiane totalmente abbassate. Piuttosto abituati a lasciare che la luce del giorno entri nella stanza: ti aiuterà a svegliarti presto. Stimolando la produzione di dopamina, infatti, la luce aumenta la motivazione, la produttività e l’energia.

Ti potrebbero interessare anche...